La Centomiglia Velica Protagonista al “gran Gala’ del Garda”

Premiato il testimonial 2007 del Circolo Vela Gargnano Maurizio Ferrini. Altri premi a Raidue e al velista trentino Gianni Torboli. Guest stars gli attori Claudia Koll e Fabio Testi. Il Salone delle feste del Casinò di Arco, in Trentino, ha ospitato il “Gran Galà del Garda”, premio destinato a chi ha contribuito a divulgare in Italia il “marchio” del Garda. L’iniziativa è promossa dal Festival del Garda e da altre importanti realtà come la Centomiglia velica, il Premio Catullo di Sirmione e la Notte di Fiaba trentina. L’applausometro ha visto vincitore l’attore comico Maurizio Ferrini, l’ex venditore di pedalò di “Quelli della notte” e “signora Coriandoli” a “Domenica In” e “Striscia la Notizia”. Ferrini ha ricevuto il premio per il sociale, grazie alla sua attiva presenza come testimonial alle manifestazioni 2007 del Circolo Vela Gargnano: alla “Children Dream Cup”, gara promossa con l’Ospedale dei Bambini di Brescia e l’Associazione Bambino Emopatico, alla “CentoPeople” (con il progetto Hyak), al meeting sulla vela terapia “Navigando nel grande mare…”, evento co – promosso quest’anno con le coop trentine di Archè e Mimosa, patrocinato dall’Associazione Italiana di Psichiatria ed il Segretariato Sociale della Rai. Flash e telecamere puntati anche su Claudia Koll, attrice che negli ultimi anni ha si è dedicata all’aiuto di persone bisognose in Africa, e l’attore Fabio Testi eletto di diritto ambasciatore del lago, benacense doc visto che è di Peschiera del Garda. Nel corso della serata sono stati poi premiati con l’oro la giornalista Monica Rubele, conduttrice di “Sereno Variabile”, il maestro Vince Tempera, autore di canzoni cult e più volte direttore d’orchestra al Festival di Sanremo, lo skipper trentino Gianni Torboli, vincitore della 19° Giro d’Italia a vela, e la trasmissione televisiva “Si Viaggiare” con la giornalista Silvia Vaccarezza. Gli “argenti” sono stati assegnati al veronese Eugenio Cipriani per il libro “I Monti del Garda”, a Lillo Marciano per la rassegna internazionale “Pietra&Co” di Sirmione, a Stefano Chelodi, organizzatore della prima maratona del lago di Garda. Segnalazione speciale è stato assegnata al premio culturale Torri del Benaco-Sandro Bevilacqua che in estate anima con scrittori di fama nazionale. Ad organizzare la manifestazione un pool fra le più importanti realtà sportive, culturali e d’intrattenimento esistenti sul lago di Garda: Centomiglia del Garda, Lega Bisse, Notte di Fiaba, Premio Sirmione Catullo, la Maratona Terra dei Forti di canoa e il Festival del Garda. Al Galà erano presenti buona parte dei Sindaci del lago, i rappresentanti della Riviera dei Limoni e Antonio Pasotti presidente del consorzio “lago di Garda è…”

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.