Le Extreme Sailing Series™ Fanno Rotta Sulla Cina e Si Preparano per un Annuncio Importante

La città della vela Olimpica Cinese, Qindao, è pronta ad accogliere gli otto team internazionali degli Extreme 40 per il terzo Act del tour internazionale 2013. Appena due sep timane fa Alinghi ha vinto la tappa di Singapore. Al termine dell’evento le barche e tutta l’attrezzatura del circuito sono state immediatamente spedite, tramite il partner logistico GAC Pindar, direttamente a Qingdao. Prima del terzo Act, che comincerà giovedi 2 maggio, OC Sport, società organizzatrice delle Extreme Sailing Series™, ha confermato che, martedì prossimo 30 aprile, sarà reso pubblico un importante annuncio sul futuro del circuito. Le Extreme Sailing Series faranno tappa a Qingdao per il terzo anno consecutivo. Diversi velisti che partecipano al circuito, come Peter Burling (Team Korea), Leigh McMillan (The Wave Muscat) e Roman Hagara e Hans Peter Steinacher (Red Bull Sailing Team), hanno rappresentato il loro paese proprio qui a Qingdao, in occasione delle Olimpiadi di Bejing nel 2008. Team Alinghi di Ernesto Bertarelli si presenta a Qindao come leader della classifica generale, grazie ad un terzo e a un primo posto guadagnati nei primi due Act. Morgan Larson, che avrà il compito di difendere la prima posizione, è lo skipper in sostituzione di Ernesto Bertarelli ed ha dichiarato: “l’inizio del terzo Act si avvicina e noi non abbiamo la possibilità di riposare sugli allori del successo ottenuto a Singapore. Ovviamente siamo orgogliosi del risultato, ma non ci facciamo illusioni: ripetere la stessa prestazione di Singapore anche qui a Qindao sarà molto difficile. Red Bull e The Wave, Muscat sono molto competitivi. Sarà una bella sfida in acqua!” Il vincitore assoluto della scorsa stagione, Leigh McMillan, che nel 2012 aveva vinto anche l’Act di Qindao, dopo aver concluso al quinto posto a Singapore (per prima volta fuori dal podio da Almeria 2011), è molto concentrato sulla sfida cinese: “L’Act di Singapore è stato piuttosto deludente per noi, non siamo riusciti a salire sul podio, ma è stata una buona lezione. Abbiamo riflettuto sul risultato e ora aspettiamo tornare in acqua a Qingdao con la concreta speranza di andare sul podio in modo da poter continuare a difendere il nostro titolo. The Wave, Muscat l’anno scorso ha vinto a Qingdao, proveremo a farlo ancora ma non sarà facile. Nelle regate stile stadio molto dipende dall’avere una buona giornata, al momento giusto. Speriamo di ritrovare la nostra forma al più presto e di essere in grado di batterci per le prime posizioni.” Per l’Act 3 di Qingdao gli organizzatori aspettano un pubblico numeroso che farà il tifo per China Team. Al timone ci sarà il co-ideatore degli Extreme 40, Mitch Booth, che regaterà insieme al giovane team cinese, fresco dell’esperienza delle ACWS di Napoli appena concluse. Gli spettatori potranno seguire le regate in differita online da Qindao (in Cina non è permesso lo streaming live) ed essere realmente coinvolti nell’azione grazie alla copertura multi-camera. Le immagini saranno trasmesse da venerdì a domenica, attraverso il sito web ufficiale. Act 3, Qingdao: lista equipaggi Alinghi (SUI) Skipper/Timoniere: Morgan Larson (USA) / Tattico: Stuart Pollard (AUS) / Randista: Pierre-Yves Jorand (SUI) / Trimmer: Nils Frei (SUI) / Prodiere: Yves Detrey (SUI) Posizione in classifica: 1° posto China Team (CHN) Skipper/Timoniere: Mitch Booth (AUS) / Co-skipper/ Tattico: Wen Zijin (CHN) / Randista: Yingkit Cheng (CHN) / trimmer: Liu Xue (CHN) / Prodiere: Zhang Yiran (CHN) Posizione in classifica: 6° posto* GAC Pindar (NZL) Skipper/Timoniere: William Tiller (NZL) / Tattico: Shaun Mason (GBR) / Randista: Stewart Dodson (NZL) / Trimmer: Harry Thurston (NZL) / Prodiere: Matt Steven (NZL) Posizione in classifica: 8° posto Realteam (SUI) Skipper/Timoniere: Jérome Clerc (SUI) / Tattico: Bruno Barbarin (FRA) / Randista: Arnaud Psarofaghis (SUI) / Trimmer: Cédric Schmidt (SUI) / Prodiere: Bryan Mettraux (SUI) Posizione in classifica: 7° posto Red Bull Sailing Team (AUT) Skipper/Timoniere: Roman Hagara (AUT) / Tattico: Hans Peter Steinacher (AUT) / Randista: Matthew Adams (GBR) / Trimmer: Pierre Le Clainche (FRA) / Prodiere: Graeme Spencer (AUS) Posizione in classifica: 2° posto SAP Extreme Sailing Team (DEN) Co-Skipper/Timoniere: Jes Gram-Hansen (DEN) / Co-Skipper/ Tattico: Rasmus Køstner (DEN) / Randista: Peter Cumming (GBR) / Trimmer: Mikkel Røssberg (DEN) / Prodiere: Nicolai Sehested (DEN) Posizione in classifica: 4° posto Team Korea (KOR) Skipper/Timoniere: Peter Burling (NZL) / Tattico: TBC / Randista: Mark Bulkeley (GBR) / Trimmer: Sungwok Kim (KOR) / Prodiere: TBC Posizione in classifica: 5° posto The Wave, Muscat (OMA) Skipper/Timoniere: Leigh McMillan (GBR) / Tattico: Ed Smyth (NZL) / Randista: Pete Greenhalgh (GBR) / Trimmer: Musab Al Hadi (OMA) / Prodiere: Hashim Al Rashdi (OMA) Posizione in classifica: 3° posto *Team China parteciperà all’Act 3 in qualità di team ospitante. Un team della città ospitante regaterà in ogni tappa del circuito 2013. II team tra quelli ospitanti che concluderà con il maggior numero di punti, si aggiudicherà l’accesso al circuito per l’anno successivo.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.