Le Parole di Cristiana Monina Alla Fine del Campionato Mondiale Femminile di Match Race

Queste le parole di Cristiana Monina alla fine delle gare di Round Robin per il Campionato Mondiale Femminile di Match Race: “Oggi abbiamo concluso il campionato disputando l’ultimo match del nostro round robin contro la francese Jouli e abbiamo vinto, abbiamo quindi chiuso questo girone con 6 vittorie su 7; purtroppo abbiamo perso contro la francese Briand facendoci cosi’ finire nella classifica finale nella 10a posizione a pari punti con la 9a (Briand). Personalmente io sono molto soddisfatta, le ragazze anche, abbiamo fatto delle belle regate, generalmente siamo state molto veloci soprattutto in poppa, anche nelle manovre abbiamo fatto dei passi da gigante. Mi dispiace per il round robin 3, per come abbiamo regattato avremmo meritato di entrare nelle prime 8. Ad ogni modo prima di venire qui il nostro obbiettivo era quello di arrivare nelle top 10, e anche se al limite ce l’abbiamo fatta!! Questa sera un signore dell’organizzazione ci ha fermate dicendoci che è stato un vero piacere vederci regattare, soprattutto con poca aria eravamo velocissime, ci ha fatto un immenso piacere!! Devo ammettere che non è stato cosi’ facile regattare in questo campo di regata, infatti il vento generalmente in ogni regata variava direzione dai 10 ai 30 gradi, cosi’ è stato molto importante capire prima della partenza la direzione precisa del vento. Anche la corrente ha contribuito a rendere sempre più difficile il campo, soprattutto nelle prime ore del pomeriggio dove si aveva la massima corrente. Le avversarie erano tutte molte agguerrite e sicuramente con molta più esperienza di noi in questa disciplina, ma finalmente siamo riuscite ad imporci anche noi, facendoci rispettare sempre di più sia in mare che a terra. L’organizzazione del campionato è stata esemplare, sicuramente il supporto della Rolex ha fatto si’ che la manifestazione fosse organizzata nei minimi particolari. Tutte le sere offrivano delizione cene nelle elegantissime sale dello Yacht Club S.Petersburg. Servizi fotografici in mare, gratutiti per tutti gli equipaggi, con consegna delle foto al termine della giornata di regate. Il comitato di regata è stato cosi’ bravo da portare a termine l’intera serie dei round robin anche con condizioni meteo non ottimali, vento leggero e di direzione variabile.”

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.