Moby Roma per Due: Theorematica Prima al Traguardo, Squalificata

Theorematica AS1 di Andrea Bonini è stata la prima imbarcazione in regata a tagliare il traguardo di Riva di Traiano questa mattina alle ore 6.40. Un’ora dopo, alle 7.41, è stata la volta di Nikimar di Christophe Picard. La Giuria, accertato che, all’arrivo, Giovanni Soldini non era a bordo dell’imbarcazione, né lo sbarco era stato motivato da causa di forza maggiore e non era stato comunicato al Comitato Organizzatore, ha squalificato Theorematica AS1, ai sensi della regola 47.2 del Regolamento di regata. Alle ore 14.20, ha tagliato il First 40.7 Alba Blu di Beppe Barone, in gara anch’esso nella Moby Roma per Tutti, seguito da Ikarus di Massimo D’Alema alle 15.44. Per conoscere i vincitori in tempo compensato della Moby Roma per Tutti bisogna aspettare l’arrivo di tutta la flotta, attesa a Riva di Traiano nella notte. A vincere la Moby Roma per 2, invece, è stata Alisea, l’Open 40 di Stefano Mango e Ugo Giordano, che ha concluso alle ore 16.01; si è classificato secondo della Moby Roma per 2, Berenice, lo Swan 62 al comando di Marco Rodolfi e Andrea Falciola, passato 31 minuti dopo, mentre terzo è Bira, il Pogo 40 di Robero Famiani e Piero Pieraccini. La premiazione si terrà in porto domenica 29 alle ore 12.00.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.