bannermercury

Mondiale Offshore Classe 3/s a Bacoli: Dopo Due Gare gli Azzurri Barlesi-calo’ Sono in Testa a Paripunti con gli Arabi al Zafir-bin Hendi

All’equipaggio azzurro Lo Piano-Orlando-Duval la prima gara dell’Europeo Offshore della classe 3/C 30/09/11 Si è conclusa oggi a Bacoli (Napoli) anche la seconda delle tre gare previste in calendario per il Mondiale Offshore delle classe 3/S (l’ultima e decisiva gara, domenica 2 ottobre). L’equipaggio dello yacht Club Como MILa CVC, composto dal romano Serafino Barlesi e dal Francesco Calò, già ieri aveva vinto la gara di apertura del Mondiale, imponendosi sull’altra coppia azzurra di Alex Barone e Lorenzo Bacchi, secondi sul podio; terzi classificati gli arabi Arif Al Zafeen e Nadir Bin Hendi. Ritirati per la cronaca, gli altri tre equipaggi in gara. Oggi Barlesi e Calò hanno colto un buon terzo posto al traguardo, realizzando dunque il miglior risultato provvisorio per i piloti italiani. A vincere la 2^ prova del Mondiale in questa classe sono stati però i due piloti degli Emirati Arabi Uniti, Arif Al Zafeen e Nadir Bin Hendi; secondo classificato l’equipaggio franco-còrso di Michel karsenti e Francois Pinelli. Attualmente, la classifica provvisoria del Mondiale vede in testa a pari-punti (625) Barlesi-Calò e Al Zafeen-Bin Hendi, seguiti da Barone-Bacchi a punti 427, Karsenti-Pinelli a punti 300 e Carpitella-Formilli Fendi-Baglioni a punti 169. Nella 1^ gara dell’Europeo Offshore della classe 3/C che si è disputata oggi nella località napoletana, è salito sul gradino più alto del podio un altro equipaggio azzurro: quello di Roberto Lo Piano, Damiano Maria Orlando e Alessandro Duval. I còrsi Matthieu Baccellini e Julien Gobet hanno chiuso la prima prova stagionale al secondo posto, mentre terzi si è classificato l‘equipaggio misto còrso-italico di Francois Pinelli e Andrea Fois. Appena fuori dal podio gli azzurri Mauro Cucurnia e Giovanni Casagni, che hanno preceduto i francesi Pierre Paul e Noel Giordani (5° di giornata) e Alex Barone e Lorenzo Bacchi (6° classificati) La prossima e decisiva prova dell’Europeo della classe 3/C, domenica 2 ottobre.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.