ORCi World Championship 2015: Enfant Terrible-Minoan Lines è campione del mondo ORCi per la quarta volta

Barcellona, 4 luglio 2015 – Risuona l’Inno di Mameli in quel di Barcellona, dove Enfant Terrible-Minoan Lines ha vinto il titolo iridato ORCi International al fine di un duello serrato con Xio, giunto secondo davanti allo Swan 45 Rats on Fire.

Per l’Enfant Terrible Sailing Team, come sempre guidato da Alberto Rossi, si tratta della quarta affermazione nel Gruppo A dopo quelle di Cres 2011, Helsinki 2012 e Kiel 2014. Un primato che l’armatore anconetano condivide con Giuseppe Giuffré, anch’esso vinciotre per la quarta volta (Gruppo C) nelle acque spagnole con il suo Low Noise II.

Sin dalle battute iniziali si era capito che il vincitore sarebbe emerso dal duello tra noi e Xio, che temevamo molto in quanto considerato uno dei TP52 più veloci di sempre. Alla fine, come capita quando il testa a testa è così serrato, a fare la differenza è stato il gruppo che, coeso e determinato, ha lavorato sotto traccia per tutta la stagione, preparandosi e preparando la barca al meglio in vista di questo importante appuntamento. Sono contento e orgoglioso di essere qui con questo gruppo di campioni e di aver portato ancora una volta Ancona e l’Ancona Yacht Club sul gradino più alto di una manifestazione iridata” ha commentato un emozionato Alberto Rossi, raggiunto nel giorno del successo dalla moglie Marina.

Quando si vince è logico che tutto sia andato per il meglio, ma in questo caso a marcare la differenza sono stati lo spirito del gruppo e l’aver saputo attendere la prima sbavatura degli avversari. E poi, come ben si sa, talvolta vincere può anche essere facile, ripetersi è invece molto più complicato, talvolta quasi impossibile: il merito di questa lunga serie di affermazioni è tutto di Alberto Rossi che, attorno a una grande passione, ha saputo costruire una storia vincente” ha affermato il ventiquattro volte campione iridato Vasco Vascotto.

Negli altri gruppi si sono laureati campioni iridati lo Swan 42 CS Movistar di Pedro Campos (Gruppo B) e il citato Italia 9.98F Low Noise II di Giuseppe Giuffré e del binomio Colombi-Bodini.

Nelle acque di Barcellona hanno vinto il titolo iridato ORCi con Enfant Terrible-Minoan Lines Alberto Rossi (armatore-timoniere), Vasco Vascotto (tattico), Daniele Cassinari (stratega), Francesco Mongelli (navigatore), Dede De Luca (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Matteo Stroppolo (freestyler), Massimo Gheraducci (grinder), Federico Giovannelli (grinder), Samuele Nicolettis (pitman), Matteo Mason (comandante/pitman), Roberto Strappati (albero), Marco Carpinello (midbow) e Francesco Di Caprio (prodiere).

Sito dell’evento.

Entry list.

Classifica.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.