Pifferaio Magico Si Aggiudica la Xxiii Coppa Italia di Vela d’Altura

PIFFERAIO MAGICO, il Comet 45s di Piero Mortari, si è aggiudicato, con un netto primo nella classifica IMS e con un secondo posto in quella IRC, la XXIII Coppa Italia di vela d’altura. Vincitori, nei rispettivi raggruppamenti risultano l’Hanse 34 NAUTILUS HANSE MATAI ROA di Paolo Farilla nel Gruppo 2 e PIFFERAIO MAGICO Gruppo 1 IRC. Nella classifica IMS si aggiudicano primi PIFFERAIO MAGICO per il Gruppo 1 e l’Elan 37 KLARA, di Carlo Perella per il Gruppo 2. Il trofeo della Provincia di Roma è stato assegnato al primo assoluto della Classifica IRC NAUTILUS HANSE MATAI ROA, mentre il Trofeo “IO NON INQUINO” del Ministero dell’Ambiente al primo classificato IMS PIFFERAIO MAGICO. Piero Mortari, Campione italiano d’altura in carica, Gruppo A Crociera, conquista con quest’ultima prova il Premio Armatore dell’anno 2007. La Coppa Italia, da anni una classica nazionale tra le regate italiane, organizzata dall’UVAI (Unione Vela d’Altura Italiana), in collaborazione con la FIV (Federazione Italiana Vela), è stata affidata quest’anno al Circolo Nautico di Roma, e si è avvalsa dei patrocini della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Provincia di Roma. Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare al fine di incentivare un corretto rapporto fra lo sport velico e l’ambiente marino ha contribuito alla manifestazione velica promuovendo la campagna di sensibilizzazione e informazione sulle problematiche ambientali del mondo marino denominata “IO NON INQUINO” cui è dedicato il Trofeo. Nella giornata conclusiva si sono disputate due prove con vento di circa 6 nodi in un percorso a bastone lungo circa 6 miglia marine.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.