Poco vento e mare grosso, spazio al contest wave di sup

MARINA DI RAGUSA, 31 OTTOBRE 2015 – Per il terzo campionato nazionale slalom di kitesurfing è tutto rimandato a domenica. Le condizioni meteo-marine di oggi, infatti, hanno consentito soltanto lo svolgimento di un contest wave di sup. E così, mentre la Sicilia è assediata dal maltempo con l’allerta meteo e il rischio alluvioni, a Marina di Ragusa il vento latita, almeno quello giusto, e sembra di essere immersi in un’altra realtà.

 

Eolo ha soffiato molto moderato sino a tutto il pomeriggio da Est-Sud-Est, con raffiche che non hanno superato i sei nodi. Le vele di windsurf e gli aquiloni dei kite sono rimaste sulla spiaggia, con delusione degli atleti che erano già pronti a darsi battaglia sia per l’undicesima tappa del campionato zonale windsurf slalom–Aicw che per il campionato nazionale. Il mare grosso, inoltre, non ha consentito neppure la partenza del terzo “Marina sup trophy”. 

 

Nel bellissimo contesto della “mànnara” di Montalbano, dove gli atleti si sono spostati con gli organizzatori – Comitato dei Circoli Velici Iblei e la guida del Circolo velico Scirocco – hanno potuto godere delle bellissime onde formate dai venti orientali. In tanti, nel contest wave di sup si sono cimentati a cavalcarle col massimo del divertimento e l’adrenalina a mille. Tra le onde anche il presidente del Circolo velico Scirocco con il suo surf da onda vintage, una tavola di oltre vent’anni. 

 

Si spera ancora per domani. Gli esperti meteorologi del sito web iLMeteo.it per domenica danno pioggia moderata o forte, con venti che soffieranno ancora moderati da Est-Sud-Est, con intensità di 21 chilometri orari.

 

 

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.