Presentata l’Attivita’ Sportiva dello Yacht Club Italiano

Milano, 28 febbraio 2006 – Si è svolta oggi, presso l’Aula Magna dell’Università Bocconi di Milano, la conferenza stampa per la presentazione delle attività sportive dello Yacht Club Italiano. In apertura, il Presidente Carlo Croce ha illustrato le principali novità del Club per il 2006: l’apertura della nuova sede all’Argentario (Porto Ercole), il progetto di una nave della solidarietà, il Trofeo Lui e Lei (riservato a IMS sopra i 31 piedi con un equipaggio costituito da due persone – un uomo e una donna – , si disputerà nelle prove d’altura delle Regate Pirelli e della Giraglia Rolex Cup), la One Design Sailing Week in programma all’Argentario dal 14 al 17 sep tembre, e lo spostamento della Millevele Telecom nel week end dal 2 al 4 giugno, per partecipare alla sep timana di celebrazioni per i 60 anni della Repubblica Italiana. La stagione si apre con le Regate Pirelli – Coppa Carlo Negri, in programma dal 4 al 7 maggio a Santa Margherita Ligure, che accoglierà il grande popolo della vela per la 37° edizione di questa regata riservata a IMS sopra i 30 piedi, Wally e Swan 45. Le imbarcazioni più competitive del panorama italiano ed internazionale saranno in mare per questa manifestazione, che si apre giovedì 4 maggio con una prova d’altura, seguita dalle regate costiere di sabato 6 e domenica 7 maggio. Molto amate da armatori ed equipaggi, le Regate Pirelli Coppa Carlo Negri sono diventate in breve tempo un appuntamento imperdibile, grazie all’atmosfera festosa e divertente, al grande tendone Pirelli che accoglie ogni giorno tutti i regatanti e alla competizione agguerrita sul campo di regata. A seguire il Trofeo Zegna, dal 12 al 14 maggio a Portofino. Aperta a IMS oltre i 55 piedi, Wally, Transpac 52 e Swan 45, questa regata celebra nel 2005 la sua 25° edizione e, come ogni anno, abbina la competitività in mare a momenti di incontro ed eventi collaterali che sensibilizzano il pubblico sui problemi ambientali e promuovono la cultura della vela e del mare. Dal 19 al 21 maggio, sempre a Portofino, è il turno di una regata molto amata: il Trofeo SIAD Bombola d’Oro, la regata per dinghy 12 piedi più affollata d’Italia, giunta alla 10° edizione. Tornata in auge da molti anni, questa piccola barca per singoli – che vanta una tradizione quasi secolare – mette d’accordo tutti: giovani e meno giovani, esperti marinai e capitani di industria. Alla decima edizione del Trofeo SIAD si respirerà, come ogni anno, un’aria speciale, fatta di agonismo e voglia di stare insieme. Si torna poi a Genova per Millevele Telecom Italia, la festa della vela in programma dal 2 al 4 giugno, nell’ambito delle celebrazioni per i 60 anni della Repubblica Italiana. Due giorni di regate tecniche per IMS precedono la regata di domenica, aperta a ogni tipo di imbarcazione. Millevele Telecom Italia non vive solo in mare, ma anche a terra: nel villaggio regata al Porto Antico si svolgeranno infatti molte iniziative dedicate ai bambini e ai ragazzi, dalla scuola vela gratuita, all’animazione, ai concorsi di creatività. Dall’11 al 17 giugno è il momento della regina del Mediterraneo: la Giraglia Rolex Cup, aperta a IMS sopra i 30 piedi, Wally e classiche. Tre giorni di prove costiere a St. Tropez – dal 11 al 13 giugno – precedono la spettacolare regata d’altura di 245 miglia che porterà i regatanti a Portofino e non più a Genova come negli scorsi anni. Le centinaia di imbarcazioni partecipanti (200 nel 2005) e gli equipaggi in arrivo da ogni parte del mondo (14 i Paesi rappresentati nel 2005) hanno reso la Giraglia Rolex Cup una delle regate più suggestive e spettacolari del panorama internazionale. Merito anche della partnership con Rolex, che otto anni fa ha favorito e reso possibile il rilancio di questa grande regata, nata nel lontano 1952. Dal 14 al 17 sep tembre si svolgerà all’Argentario una novità nel calendario YCI: la One Design Sailing Week, organizzata in partnership con Pirelli RE e Morgan Stanley, una “Key West” italiana riservata alle classi Mumm 30, Ufo, Melges 24, Platu25, J24, First 40.7, Este 24, Formula 18 H.C e altura. Chiude l’attività sportiva dello Yacht Club Italiano la MBA’s Cup, a Santa Margherita Ligure dal 21 al 24 sep tembre, organizzata in collaborazione con SDA Bocconi con la partnership di BMW, Morgan Stanley, Pirelli RE, Rolex e SIAD. Giunta alla 3° edizione, è una regata unica nel suo genere, una sfida tra gli studenti master della più importanti business school del mondo. MBA’s Cup è anche un’occasione di incontro e di scambio di idee tra i manager di oggi e i manager di domani, attraverso la comune passione per la vela: la manifestazione avrà infatti il suo momento culminante in un convegno a cui prenderanno parte personaggi di spicco del mondo accademico, economico e finanziario italiano e internazionale. Il Presidente Carlo Croce ha inoltre presentato la sep timana dei Tre Golfi – Trofeo Progetto Italia – Coppa TIM, organizzata dal Circolo Italia di Napoli, gemellato con lo Yacht Club Italiano. La manifestazione, che si svolge in uno dei campi dei regata più suggestivi d’Italia, prenderà il via il 19 maggio a Napoli, con una prova d’altura di 170 miglia (sulla rotta Napoli – Punta Licosa – Ventotene – Capri), seguita da tre prove costiere in programma a Capri dal 25 al 27 maggio.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.