bannermercury

Presentato Oggi “back To Usa”: Andrea Stella Torna in America

Milano, 6 ottobre 2004 – E’ stato presentato oggi, presso la sede del Gruppo Telecom di Milano, Back to USA, il ritorno in America del velista Andrea Stella, a bordo di “TIM Progetto Italia – Lo Spirito di Stella”, il primo catamarano al mondo a misura di disabile. Erano presenti Andrea Kerbaker, Direttore di Progetto Italia, Andrea Stella e i velisti che lo accompagneranno in questa avventura: Giovanni Soldini e Mauro Pelaschier. In collegamento video da Valencia è intervenuto anche il terzo compagno di viaggio di Andrea Stella: Paolo Bassani di Luna Rossa, che non potendo essere a Milano perché impegnato nella Coppa America, ha voluto comunque mandare un caloroso saluto.  In platea anche Don Mazzi, grande amico di Andrea Stella. Back to USA prende il via alle 11.30 di giovedì 14 ottobre 2004, quando Andrea Stella partirà dal Salone Nautico di Genova, a bordo di “Tim Progetto Italia – lo Spirito di Stella” per dirigersi là dove tutto è iniziato: Miami, Fort Lauderdale. Proprio a Fort Lauderdale, infatti, dove si trovava per un viaggio premio per la laurea, Andrea Stella subì nel 2000 (a soli 24 anni) un’aggressione che lo ha reso paraplegico e lo ha costretto su una sedia a rotelle. Andrea aveva sorpreso alcuni malviventi che stavano tentando di rubare la sua auto e uno di loro, senza lasciargli il tempo di reagire o fuggire, gli sparò due colpi a distanza ravvicinata. Dopo 40 giorni di coma, Andrea Stella si salvò, ma una pallottola gli aveva leso la colonna vertebrale, lasciandolo paralizzato dalla vita in giù e costringendolo sulla sedia a rotelle. Dopo un periodo di disperazione, Andrea trovò il coraggio di reagire e con l’aiuto della famiglia costruì un catamarano, il “Tim Progetto Italia – lo Spirito di Stella”, che consente a persone disabili e a velisti di vivere la barca e il mare nella stessa maniera, alla medesima velocità di movimento, condividendo identiche emozioni e sensazioni. Sul catamarano, infatti, gli spazi interni ed esterni sono adattati alle esigenze di movimento sulla sedia a rotelle e le possibilità di governare l’imbarcazione sono accessibili ai disabili. Il progetto di Andrea Stella racchiude in sé i valori positivi della vela, dalla voglia di misurarsi con se stessi allo spirito di squadra, dalla disciplina alla forza necessaria per sfidare e superare nuovi ostacoli: proprio per questo motivo è stato inserito dal Gruppo Telecom nelle attività sociali di Tim e di Progetto Italia, un complesso di iniziative varato dal Gruppo Telecom a testimonianza dell’impegno sociale e civile dell’impresa per il paese. Il Progetto, focalizzato sul supporto alla cultura, alla formazione, alle iniziative sociali e a quelle sportive, abbraccia geograficamente tutto il territorio nazionale, con lo scopo di sottolineare il ruolo del Gruppo Telecom Italia, forza innovativa, decisiva nel progresso del Paese, al quale fornisce, grazie a una ricerca avanzata di livello mondiale, l’infrastruttura di base per la crescita e la competizione internazionale. Sempre con la partnership di TIM e Progetto Italia, nella prima metà del 2004 Andrea Stella ha compiuto un Giro d’Italia a tappe (da Savona a Jesolo), durante il quale ha imbarcato oltre 150 persone disabili che, assistite da medici e fisioterapisti, hanno potuto sperimentare la magia di una giornata trascorsa in mare e ricavarne immensi benefici, non solo dal punto di vista fisico, ma anche dal punto di vista psicologico ed emotivo. Ma Andrea non ha voluto fermarsi a questo e si prepara ora ad affrontare un’impresa ancora più coraggiosa, capace di riconciliare la parte positiva della sua storia con la parte negativa che l’ha generata: il ritorno in America, a bordo del suo catamarano.   Ad accompagnarlo in questa avventura ci saranno velisti di fama internazionale come Giovanni Soldini, Mauro Pelaschier e Paolo Bassani , che si alterneranno a bordo durante la traversata, e altri ragazzi disabili che avranno un ruolo attivo. Il Back to USA prevede una prima tappa a Lanzarote (Canarie) da dove, il 20 novembre, “Tim Progetto Italia-Lo Spirito di Stella” prenderà parte alla RAC, il Rubicon Antigua Challenge che da Lanzarote fa  rotta su Antigua, con arrivo previsto verso la prima metà di dicembre. La terza tappa porterà Andrea Stella da Antigua a Miami.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.