Prima Giornata Dinghy al Savoia

C’è la prima classifica della tappa napoletana del Trofeo Nazionale Dinghy Classico 12′, organizzata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia. Dopo le due prove che si sono svolte, c’è proprio la barca del Circolo Savoia davanti a tutti. Del primato provvisorio si è impadronito Lorenzo Castaldo, a bordo della sua “Aquila 1”. Poco staccati, alle sue spalle, ci sono per ora Giuseppe La Scala su “Spritz” e Gigi Gilli su “Freedom”, rispettivamente secondo e terzo. Domani i Dinghy Classici sono nuovamente a sfidarsi nelle acque del golfo. Quest’anno sono apparsi numerosissimi a questo appuntamento, gli iscritti sono addirittura 36, una dozzina in più rispetto all’edizione già entusiasmante di un anno fa. Ma l’allestimento di questo Trofeo Nazionale va anche oltre la gara. La serata del Circolo Savoia prevede cena informale e canzoni napoletane classiche. Un elegante gruppo canoro cittadino, gli Hora Nueva, si esibisce per gli ospiti del circolo di Pippo Dalla Vecchia, e ripercorre successi della grande canzone napoletana con arrangiamenti di gran gusto. Ma si celebra soprattutto la Targa Savoia, che il presidente Pippo Dalla Vecchia assegna quest’anno per la seconda volta. I candidati, coloro che sperano d’aver realizzato il miglior restauro dell’anno, sono Marcello Corsi, armatore di “No Dinghy No Party”, Gabriele Cingolani di “Nuvoletta”, Giuseppe De Marte di “Rabetta”, Giuseppe La Scala di “Spritz” e Filippo La Scala di “Principe”.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.