bannermercury

Pronti per la Caletta: in Palio il Titolo di Campione Sardo

Inizia una nuova stagione di regate per il Club Nautico Arzachena Arzachena, 30 sep tembre 2010. E’ tempo di tornare in campo per i J/24 e il Club Nautico Arzachena è pronto alla sfida con i suoi due team Vigne Surrau e Nord Est Costruzioni: destinazione La Caletta. Domani partirà la tappa del circuito nazionale con equipaggi provenienti da tutta Italia che si sfideranno in nove prove, mentre da sabato ci sarà il via del campionato zonale 2010 (valido solo per le barche sarde) che consisterà in sei prove a bastone. Entrambi organizzati dal circolo nautico La Caletta. Le barche sono già pronte al porticciolo turistico, manca solo qualche dettaglio e la messa a punto delle attrezzature, poi, alle 14,00 di domani suonerà il primo segnale di partenza. In gara c’è il meglio della flotta sarda, ma Aurelio Bini, timoniere di Vigne Surrau e Salvatore Orecchioni, alla barra di Nord Est, vogliono dare il meglio per cercare di conquistare il titolo. Lo scorso anno a Cagliari Bini ha perso il primo gradino del podio per un soffio contro Mariolino Di Fraia e il suo Botta Dritta. La tappa del 1-2-3 ottobre è il primo impegno ufficiale dopo i campionati italiani di Cala De Medici dello scorso mese di maggio, ed ora i team arzachenesi proseguiranno l’attività con gli appuntamenti del circuito zonale invernale del 24 ottobre, del 14 e 28 novembre sempre a La Caletta. Dopo queste date le regate probabilmente si sposteranno a Cagliari nel prossimo gennaio presso il porticciolo di Marina Piccola. L’impegno costituisce un ottimo banco di prova per i velisti sardi vista la grande partecipazione di concorrenti del sud dell’isola. spiega Salvatore Orecchioni timoniere di Nord Est e vice presidente del circolo arzachenese . Nel team anche il presidente del circolo, Pier Sesto Demuro, che sarà in gara con i “suoi ragazzi” per tutte e tre le giornate di regata. L’equipaggio di Vigne Surrau Aurelio Bini (timoniere) Evero Niccolini (tattico) Danilo Deiana (drizzista) Pietro Alvisa (centrale) Pietro Lupacciolu (jolly) Sandro Pirredda (prodiere) L’equipaggio di Nord Est Costruzioni Salvatore Orecchioni (timoniere) Tonino Chessa (tattico) Antonio Fontana (drizzista) Pier Sesto Demuro (centrale) Gian Paolo Angius ( prodiere)

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.