Mercury-Deals-2017_Outboard-engines_Testa_970x160

Regate Pirelli – Coppa Carlo Negri

ALEGRE DI ALLAN CAMERON VINCE LA REGATA LUNGA La 40° edizione delle Regate Pirelli – Coppa Carlo Negri, organizzate dallo Yacht Club Italiano in collaborazione con il Circolo Velico di Santa Margherita Ligure, ha preso il via oggi con la regata lunga riservata alle barche più grandi (Maxi IRC – Swan Maxi Class – Wally e Mini Maxi). La flotta di 16 barche si è affrontata su un percorso di 66 miglia che aveva come boa naturale l’Isola del Tino. La partenza, ritardata rispetto al programma iniziale a causa di un vento instabile e poco regolare, è avvenuta alle 11 e 15 della mattina con uno scirocco a 5 nodi circa con raffiche sotto i capi. Il vento si è poi stabilizzato girando a maestrale. Le prime tre barche hanno girato l’Isola del Tino con un brevissimo distacco l’una dall’altra. Bella Mente, Reichel Pugh 69 del New York Yacht Club timonato da Hap Fauth coadiuvato dal tattico Dee Smith (velista con una lunga carriera costruita su Volvo Ocean Race, Coppa America e Admirals Cup) ha girato l’isola per primo, alle 15 e 24, incalzato da Alegre, il Mills 68 di Allan Cameron timonato dall’inglese Andres Soriano che ha girato alle 15 e 25. Terzo Ran, il Judel Vrolijk 72 di Niklas Zennstrom che è passato alle 15 e 26. Alle 16 il vento cominciava a calare: il comitato ha quindi deciso, come previsto dal regolamento, di ridurre il percorso di regata dando l’arrivo al passaggio dell’Isola del Tino. Questa è la classifica in tempo compensato: Alegre di Allan Cameron Ops 5 di Massimo Violati Edimetra VI di Ernesto Gismondi Bella Mente di Hap Fauth My Song di Pierluigi Loro Piana Alle 18 e 30 di oggi, al ritorno dalla regata, ci sarà il tradizionale brindisi di benvenuto nella grande tenda Pirelli sulla banchina di Santa Margherita Ligure. Da domani a domenica si svolgeranno invece le regate costiere- su percorso a bastone- a cui parteciperà l’intera flotta, composta da 139 barche. I velisti presenti Come ogni anno, alcuni dei migliori velisti sono arrivati a Santa Margherita per partecipare alle Regate Pirelli-Coppa Carlo Negri. Sull’STP 65 Luna Rossa sono imbarcati Robert Scheidt, giovane talento della vela brasiliana, gli italiani Flavio Favini (ex timoniere di Mascalzone Latino), Claudio Celon (ex Alinghi) e Paolo Bassani (su Luna Rossa durante la Coppa America). Tommaso Chieffi, tattico di Shosholoza durante la Coppa America, sarà a bordo dell’X-41 WbFive mentre Matteo Aguadro (prodiere di Mascalzone Latino durante l’ultima America’s Cup) è a prua di Ran. Il campione di Match race Jesper Radich regata sul Wally Y3K di Claus Peter Offen mentre Tom Whidden, co-fondatore di North Sails è in regata a bordo del Wally Magic Carpet 2 di Lindsay Owen Jones. Carlo Puri Negri timonerà un nuovo Club Swan 42, monotipo disegnato da German Freers di proprietà di Miranda Papadopoulou-Kesisoglou. Il Club Swan 42 è nato da una partnership tra il New York Yacht Club (presso il quale si terranno a sep tembre le regate tra i circoli velici più importanti del mondo, cui parteciperà lo stesso Puri Negri in rappresentanza dello YCI) e Nautor’s Swan. L’imbarcazione denominata Aella, in occasione delle Regate Pirelli Coppa Carlo Negri e della Giraglia Rolex Cup si chiamerà Atalanta III.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.