Sabato la Trans Lac En Du, Prima Gara Velica Dell’Anno sul lago di Garda

SABATO PROSSIMO (di notte) SALPA LA STAGIONE VELICA DEL lago DI GARDA La regata promossa dalla Canottieri Garda e in collaborazione con il progetto di salute mentale “Hyak”. Il via dal lungolago salodiano alle 17 e 30. SALO’ – Primi allenamenti in vista dell’oramai prossima “Trans Lac en Du”. Approfittando delle prime giornate dell’anno, un po’ di sole e qualche raffica di un buon “Peler” (il fresco vento da nord del Garda), vari equipaggi hanno iniziato a testare i loro scafi in vista della prima gara di stagione in programma sabato prossimo. La gara è – come detto – la ” 19° Trans Lac en Du”, un po’ regata, un po’ festa, una prova per equipaggi di due persone, che salpa all’imbrunire (verso le 17.30 con start da terra sabato 10 gennaio) per concludersi in nottata dopo aver fatto tappa a Portese, ritorno a Salò lungolago, Gardone Riviera e Maderno, boa nord della gara. Tra gli skipper in acqua ci saranno medici ed operatori del progetto di velaterapia di “Hyak- vela fa bene alla salute… mentale”, iniziativa nata grazie alla collaborazione tra i reparti di Psichiatrica dell’Azienda Ospedaliera di Desenzano-Lonato ed il Cps di Salò, che allestirà anche una mostra di quadri dei suoi pazienti nel salone della Canottieri Garda. Al via ci saranno i vincitori dell’edizione dell’anno passato, gli skipper madernesi Matteo Giovanelli e Alberto Milini, che dopo quasi sep te ore di navigazione in notturna, si aggiudicarono la regata. Tra i sicuri nuovi partecipanti ci sarà l’ex campione italiano dei 4.20, il desenzanese Stefano Borzani che condurrà in coppia con Mario Maliverno il Protagonist “Geronino” e l’equipaggio del “Bad 27” di Max Goffi avrà a bordo una troupe della trasmissione “Blitz” dell’emittente bresciana “Teletutto”.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.