Settimana Olimpica di Hyeres

Dalle Medal Race a Hyeres 1 oro e 1 argento per la vela olimpica azzurra Vittoria nel 470 F per Giulia Conti-Giovanna Micol Secondo posto nel Tornado per Francesco Marcolini-Edoardo Bianchi Bilancio positivo per la vela olimpica azzurra a Hyeres 2007, che conquista un oro e un argento. La giornata finale ha visto lo svolgimento della Medal Race tra i primi 10 e ha definito il podio in tutte le classi. L’oro è arrivato con la vittoria di Giulia Conti e Giovanna Micol nella classe 470, in testa sin dal primo giorno delle regate. Le azzurre hanno concluso al 3° posto la Medal Race, controllando le rivali e battuto nell’ordine le tedesche Rothweiler-Kussatz e le ceche Smidova-Fenklova. Splendido anche l’argento di Francesco Marcolini e Edoardo Bianchi nel catamarano Tornado. Vittoria dei canadesi Johanson-Stittle, terzo posto per i francesi Guichard-Guyader. Al 4° e 5° posto i grandi campioni olimpici della classe: gli austriaci Hagara-Steinacher e gli australiani Bundock-Forbes. Gli altri due azzurri impegnati nelle Medal Race: i giovanissimi Giulio Desiderato e Alessandro Saettone hanno confermato il 7° posto finale nella classe 470 (sono stati ottavi nella Medal Race). Oro e argento francesi con Leboucher-Garros e Charbonnier-Bausset, davanti ai greci Panagiotis-Polichronid. Infine nella classe 49er i fratelli Pietro e Gianfranco Sibello hanno preferito non disputare la Medal Race (erano al 7° posto ma staccati senza possibilità concrete di agguantare il podio) e chiudono quindi al 10° posto della classifica finale. Podio composto dai britannici Draper-Hiscocks, seguiti dagli austriaci Delle Karth-Resch e dai tedeschi Baur-Baumann.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.