Tornano sul Garda i Campioni del Match-race

La XVI PEDRINI CENTO CUP SI CORRERA’ A GIUGNO SULLE ACQUE DEL PARCO DEL VENTO LUNGO LA “RIVIERA DEI LIMONI” (nelle immagini allegate le rive gardesane ed un primo piano dell’australiano James Spithill, detentore del trofeo) BOGLIACO DI GARGNANO (BRESCIA). Dal 16  al 20 giugno le acque del “Parco del vento” del lago di Garda, l’area che va da Salò fino a Limone, ospiteranno la XVI’ edizione della Pedrini Cento Cup, una delle 14 tappe del circuito mondiale dei Match-Race di Grado 1. Il Circolo Vela Gargnano sta elaborando un ricco calendario di eventi che precederanno la manifestazione. L’idea è di realizzare quasi un mese di gare riservate alla formula della America’s Cup con il coivolgimento di equipaggi dell’area gardesana e lombarda ed offrire a questi l’opportunità di misurarsi con i big della specialità. I dettagli sono allo studio di un gruppo di lavoro coordinato dal neo presidente Lorenzo Rizzardi e dai responsabili delle regate Luciano Lievi e Paolo Vigani. Nei giorni scorsi l’Isaf, la Federazione Mondiale della Vela, ha reso noti gli appuntamenti che saranno le “Ranking Release Date” per la stagione 2004. Nell’Open dei Match-Race le prove sono la Marseille International Match-Race, la Congressional Cup sul mare della California, la nostra Pedrini Cento Cup, il Campionato del mondo che si disputerà ad Annapolis negli Usa, la King Edward VII a Bermuda e la Nippon Cup in Giappone. Qualche giorno dopo la conclusione di queste prove sarà resa nota la graduatoria mondiale. Per il Garda la data sarà quella del 23 giugno. Ed è chiaro che la regata che anticipa questa classifica può determinare i giochi del calendario successivo. In virtù di tale opportunità al Circolo Vela Gargnano sono già arrivate le prime adesioni “ufficiose”. Tra i nomi che hanno dato la loro disponibiltà, dipenderà poi dal Club organizzatore l’invito definitivo, c’è il campione del mondo in carica, lo statunitense Ed Baird, il vice campione mondiale e vincitore della Pedrini dell’anno passato, l’australiano James Spithill, il numero uno della Ranking mondiale, il polacco Karol Jablonski, il finlandese Staffan Lindberg, numero 6 della classifica, il napoletano Paolo Cian, numero 8, già timoniere di “Mascalzone Latino” . La XVI’ Pedrini Cento Cup si annuncia come una vera anteprima dei vari giochi in corso tra i consorzi di Coppa America in vista dell’appuntamento spagnolo di Valencia del 2007. La manifestazione del CV Gargano vanta nel suo albo d’oro Dean Barker, lo skipper di “New Zealand”, l’olimpionico delle Isole Vergini Peter Holmberg che da “Oracle” è recentemente passato al team svizzero di “Alinghi”, lo scorso anno- come detto – James Spithill che fu il timoniere di “One World Usa” e questo la dice lunga sul valore delle forze che vedremo in azione sulle acque del “Parco del vento” del Garda.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.