Trofeo Campobasso

Sfida tra italiani e francesi per le primissime posizioni alla fine delle tre prove della prima giornata del sedicesimo Trofeo Campobasso. Tra gli Juniores, sono Carlotta Omari (della Società Velica di Barcola e Grignano) e Ettore Botticini (del Circolo della Vela Talamone) ad occupare le posizioni provvisorie di vertice. Per il momento sono insidiati dai francesi Bruno Mourniac e Jennifer Poref. Vento piuttosto regolare, che s’è tenuto sui 6-8 nodi. Tra i Cadetti, che disputano invece due prove giornaliere, c’è per ora un greco davanti a tutti: Nikolaos Brilakis. Alle sue spalle, si sono piazzati l’ungherese Gionatn Vadncii e l’altro greco George Karadamis. Leonardo Stocchero (del Circolo Vela Torbole) è attualmente quarto. E’ lui al momento il primo degli italiani e il grande favorito della vigilia. Dopo le due prime due prove, è decimo Marco Zingone, napoletano tesserato per il Reale Yacht Club Canottieri Savoia, il circolo organizzatore. In serata, riunione coi i primi cinque Cadetti e i primi cinque Juniores nella sala biblioteca del Circolo di santa Lucia. Al loro fianco anche gli allenatori, tutti ad ascoltare le lezioni di tattica dell’azzurro di vela Giorgio Poggi, testimonial del Centro Velico Valentin Mankin, che sostiene il Trofeo Campobasso assieme a Banco di Napoli S.p.A.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.