Truffa All’Esame per la Patente Nautica. Coinvolto Anche Dani Pedrosa

Articolo tratto da www.moto.it Il pilota catalano è rimasto intrappolato nella rete investigativa che indagava su presunte truffe per il conseguimento della patente nautica Dani Pedrosa è uno dei 21 fermati dalla Guardia Civile spagnola sabato scorso a Valencia. Il pilota catalano è rimasto intrappolato nella rete investigativa che indagava su presunte truffe per il conseguimento della patente nautica. I truffatori grazie ad un sofisticato apparato tecnologico di microtelecamere e messaggistica evoluta fornivano in diretta agli aspiranti capitani le risposte esatte ai quiz. Il costo per un simile aiuto pare si aggirasse tra i 2.000 e i 2.500 euro. Per il momento non ci sono state conseguenze per gli “studenti” colti a copiare – oltre ovviamente all’annullamento della prova- ma la magistratura iberica non ha escluso ulteriori sviluppi. Nessuna dichiarazione è stata rilasciata da Pedrosa o dal suo staff. Moto.it 02/04/2012

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.