Vela a Grandi Livelli nelle Acque di Punta Ala

Lo Yacht Club Punta Ala è di nuovo protagonista nella vela avendo radunato a Punta Ala 60 yacht tra i più qualificati per il 15° Campionato Italiano Assoluto di Vela d’Altura 2008 Sono pronte a prendere il via domani le imbarcazioni iscritte al 15° Campionato Italiano Assoluto di Vela d’Altura organizzato dallo Yacht Club Punta Ala . Che la competizione è più accesa che mai, lo dimostra il numero record di imbarcazioni iscritte che dal 26 al 30 agosto effettueranno una o più regate al giorno per arrivare al titolo Italiano di Vela d’Altura nelle varie Classi. Sono 8 le prove previste ma il campionato sarà ritenuto valido se ne saranno svolte correttamente almeno 4 . La partenza della prima prova del giorno è prevista alle ore 12 . 00 . La premiazione si terrà sabato 30 . A difendere i colori dello Yacht Club Punta Ala Exstasy, il Grand Soleil 37 di Daniele Abolaffio e Colpo d’Aria, il Comet 45s di Alessandro Fraboni. Da tenere sott’occhio Nautilus di Pino Stillitano, WB Five di Giancaludio Bassetti con Lorenzo Bressani alla tattica, Athanor, Comet 41 di Massimo Russo con Gabriele “Ganga”Bruni alla tattica, l’Ottavo Peccato imbarcazione che ha già vinto questo campionato, ora di Giuseppe Tesorone, il Comet 45s Libertine di Maurizio Biscardi reduce dalla recente vittoria del mondiale ORC ad Atene, con Lorenzo Bodini al timone e Tiziano Nava alla tattica, , il Comet 45s Pifferaio Magico di Piero Mortari, detentore del titolo conquistato lo scorso anno a Pescara, Extra 1, X – 41 di Giorgio Recordati con Furio Benussi alla tattica, Enigma il Grand Soleil 37 di Federico Albano con Nicola Celon al timone, il Comet 45s I.Nova di Alberto Franchella con Enrico Passoni al timone ed equipaggio dell’Aeronautica Militare, e ancora Er Cavaliere Nero di Paolo Morville, Sea Wonder , l’MC 46 di Vittorio Urbinati con a bordo Francesco Ivaldi , Sagola il GS 37 del Porto Turistico di Jesolo con Gabriele Benussi alla tattica, Isaia – Frà Diavolo il Comet 41s di Vincenzo Addessi con l’olimpionico Paolo Semeraro al timone, Alvarosky il Grand Soleil 40 dell’armatore e timoniere Francesco Siculiana . Queste sono solo alcune delle imbarcazioni concorrenti che denotano l’altissimo livello di questa manifestazione che lo Yacht Club Punta Ala con la Federazione Italiana Vela , Coni, Uvai e il Patrocinio della Regione Toscana hanno organizzato per questa fine di agosto. La manifestazione ha come Main Sponsor OPUS PROCLAMA SpA, come Sponsor Tecnico SLAM e il patrocinio della Regione Toscana, della Provincia di Grosseto e del Comune di Casiglione della Pescaia. Si avvale della collaborazione del Marina di Punta Ala Spa per la logistica di banchina e durante le regate del supporto del Comitato dei Circoli Velici della Costa Etrusca e della CRI sezione di Follonica con un gommone attrezzato per il soccorso in mare.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.