Vela: SPETTACOLO AL VAURIEN WORLD CHAMPIONSHIP 2014

Quasi 20 nodi di vento oggi sul campo di regata della Compagnia della Vela Grosseto hanno fatto da scenario perfetto per la penultima giornata del Mondiale Vaurien. I fratelli olandesi Kuipers mattatori con due vittorie e un secondo posto. Botticini/Gennari sempre leader del mondiale davanti a Faccenda/Bertola. Domani il gran finale a Marina di Grosseto.

 

Di più, oggi, non si sarebbe potuto chiedere al campo di regata della Compagnia della Vela Grosseto, sede del Vaurien World Championship 2014. Con quasi 20 nodi d’aria e onda formata, le tre prove odierne si sono trasformate in un vero e proprio spettacolo sull’acqua.

Mattatori della giornata sono stati i due fratelli olandesi Roelof e Jlmer Kuipers, con due vittorie e un secondo posto. Con tanta aria, sono davvero tra i più temibili. La classifica generale (da oggi ingresso del secondo scarto) continua però a parlare italiano, con Ettore Botticini e Lorenzo Gennari sempre in testa al mondiale con 29 punti (per loro, oggi, un quinto, un terzo e un sesto posto). Grande prova di continuità per l’equipaggio maremmano, che dopo il DSQ può ora scartare anche il 15 di martedì, facendo così dell’ultimo piazzamento ottenuto oggi, un sesto posto, il risultato peggiore di questa sep timana di regate.

Numeri davvero confortanti per i due giovani velisti, che mantengono dunque 4 punti di vantaggio sui connazionali Faccenda/Bertola, secondi a 33 punti dopo la vittoria di oggi in prova 1 e i successivi piazzamenti in quinta e seconda posizione.

Sia Faccenda/Bertola sia Botticini/Gennari dovranno però ora guardarsi le spalle dall’arrivo dei fratelli Kuipers, che con 39 punti si piazzano sul gradino più basso del podio, scalzando così l’equipaggio di Zampacavallo/Melfa. Per loro, oggi, giornata negativa con un 13, un 9 e un 22 causato anche da una scuffia in prova 3. Giù dal podio, quarto posto per gli slovacchi Maros e Miroslav Baran (49 punti), seguiti dagli spagnoli Castro/Filgueira (59 punti).

Per quanto riguarda la classifica Juniores, Botticini/Gennari conducono con 29 punti davanti agli spagnoli Atares/Gonzalez (95 punti) e all’equipaggio olandese composto da Jelmek Yntema e Jokkit Bunnema (102 punti). Italia in testa anche alla classifica Master, con Faccenda/Bertola al comando con 14 punti e Zampacavallo/Melfa in seconda posizione (16 punti), davanti ai francesi Hervé e Francois Drogou (28 punti). Tra le donne, primo posto in classifica per le spagnole Gonzalez/Alvarez (10 punti), seguite dai due equipaggi olandesi di Yntema/Schiere (23 punti) e De Boer/Nakken (32 punti). Quarto posto per le italiane Magherini/Mani (33 punti).

Domani, ultimo giorno di regate, con la prima delle tre prove prevista alle ore 11. Come sempre, diretta streaming di tutta la giornata sul sitowww.vaurien.it/world2014.

 

VAURIEN WORLD CHAMPIONSHIP 2014

Classifica provvisoria dopo 11 prove (Top 5)

 

1. ITA 36355 – Botticini/Gennari – 3,1,1,(15),(DSQ)3,4,3,5,3,6 – Tot. 29 punti

2. ITA 36384 – Faccenda/Bertola (Master) – 9,3,2,(16),4,1,(15),6,1,5,2 – Tot. 33 punti

3. NED 36382 – Kuipers/Kuipers – (14),8,(10),1,9,6,9,2,2,1,1 – Tot. 39 punti

4. SVK 36346 – Baran/Baran – 6,4,6,(17),(17),5,1,10,6,2,9 – Tot. 49 punti

5. ESP 36360 – Castro/Filgueira – (16),6,9,5,(DSQ),13,3,5,3,8,7 – Tot. 59 punti

 

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.