promozione_pagine_azzurre

PRESENTATO IL FIART 52′ AL CANNES YACHTING FESTIVAL

01

È stata una delle più attese novità del Cannes Yachting Festival (6-11 settembre 2016), palcoscenico internazionale consono al rango del Fiart 52, yacht che si preannuncia quale vera e propria regina del made in Italy nautico. Una barca mediterranea, un cruiser veloce dal design sportivo inequivocabilmente Fiart – è stato totalmente sviluppato dalla Divisione Progetti di Fiart, dal concept al design esterno, dalle linee d’acqua all’ingegnerizzazione ecc. – che del brand campano, sempre molto apprezzato in Costa Azzurra, mantiene tipicità quali gli eccellenti standard qualitativi, le doti marine improntate alla massima affidabilità e al comfort superiore. Ciò grazie alle particolari geometrie della carena, totalmente nuova ma frutto di quasi 60 anni di esperienza Fiart, appositamente studiate per sfruttare tutte le potenzialità delle trasmissioni Volvo Penta IPS di cui è dotata la barca: raggiungerà infatti i 37 nodi di velocità con soli 2×600 HP della motorizzazione base, garantendo un seakeeping ottimale.

Per quel che concerne gli interni, il sottocoperta dell’imbarcazione ha un layout articolato su tre cabine e due bagni, con il quadrato centrale destinato ad accogliere la cucina. Una configurazione che possiamo definire di base, ma sulla quale il cantiere può intervenire con un ampio margine di personalizzazione sia in termini di destinazione d’uso degli spazi sia, ovviamente, nell’allestimento. Visti i volumi di cui dispongono, simili e grandi, difficile assegnare lo status di armatoriale a una delle due cabine che si trovano rispettivamente a poppa e a prua. Entrambe sono dotate di grande matrimoniale centrale, entrambe godono di un allestimento “prime”, ma benché quella di poppa abbia tutta la disponibilità in larghezza offerta dal baglio dell’imbarcazione, Fiart nomina ufficialmente cabina owner quella di prua, ancor più luminosa e ampia in altezza, facendo divenire l’altra una VIP… ma che VIP! La terza cabina, posizionata per madiere, ha anch’essa il letto matrimoniale, stavolta acquartierato alla paratia di sinistra. Su richiesta, in luogo della citata cucina interna, può essere concesso maggiore spazio alla terza cabina e anche un bagno dedicato, il terzo. Questo perché l’interior designer della Fiart 52 – un interprete di grandi capacità qual è Francesco Guida – in coperta ha previsto una seconda cucina, molto funzionale e ben allestita, che da sola può assolvere egregiamente alle necessità degli ospiti presenti a bordo.

L’elemento abitativo forse più caratterizzante della nuova Fiart sarà però determinato dalla presenza, proprio in coperta, di un ambiente centrale non solo protetto dall’hard top di cui è dotata l’imbarcazione, ma anche totalmente chiudibile grazie a una splendida vetrata in cristallo e acciaio presente verso poppa, che ne consente la climatizzazione. Un valore aggiunto di grande rilevanza perché rende l’imbarcazione, sportiva e solare per definizione, diviene adatta e pienamente godibile anche se utilizzata con climi diversi da quelli mediterranei, più freddi o più caldi.

Per gli appassionati dei bagni di mare e di sole, la Fiart 52 resta comunque la barca ideale, in virtù della presenza di due prendisole, rispettivamente a prua e a poppa, della grande plancia poppiera, vero trait d’union col mare e, non ultimo, per la disponibilità di un ampio tender, in relazione alle dimensioni dell’imbarcazione, stivabile in un hangar dedicato e facilmente movimentabile.

 

 Motorizzazione 2 x 600 hp Volvo Penta
Lunghezza max (Lmax) m 16.66
Lunghezza carena (Lh) m 15.70
Larghezza max (Bmax) m 4.42
Altezza di costruzione m 2.24
Immersione di progetto (senza trasmissioni) ~ m 0.780
Immersione di progetto (con trasmissioni) ~ m 1.170
Angolo di carena a poppa 15.50 °
Angolo di carena a centro barca 20.70 °
Lunghezza al galleggiamento di pieno carico m 14.05
Larghezza al galleggiamento di pieno carico m 3.65
Assetto di pieno carico -0.300 °
Altezza totale m 4.510
Dislocamento di pieno carico di progetto ~Kg.18.000
Serbatoio carburante ~lt. 1800
Serbatoio acqua ~lt. 500
Portata persone max n° 16
Posti letto n° 6
Categoria di progettazione B

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.