Charter in Dalmazia e Croazia, le leggendarie Incoronate

La Dalmazia, che ci offre il vantaggio della vicinanza con le nostre coste adriatiche, è considerata a ragione un paradiso per i naviganti come tutta la costa della Croazia

LE LEGGENDARIE INCORONATE

Dalmazia

Un labirinto di rocce e scogli sparpagliati in un mare color smeraldo. La leggenda narra che Dio, terminata la creazione, si trovò con un pugno di rocce avanzate. Le gettò dunque in mare a casaccio e, contento del risultato, decise di lasciarle lì com’erano. Così nacquero le Incoronate, un arcipelago conosciuto anche con il nome di Kornati, che comprende 150 isole, isolette e scogli, sparse nell’Adriatico centrale, dalla caratteristica roccia bianco-grigiastra, che risalta per il contrasto con il colore azzurro del mare. Oggi Parco Nazionale e pescosissima riserva marina, sono il cuore della Dalmazia e rappresentano una delle mete più frequentate dai velisti italiani, soprattutto grazie alla loro vicinanza con le nostre coste adriatiche.

Dalmazia

La Dalmazia, con il suo verde entroterra montuoso, i suoi fiumi e le sue mille isole, si protende dal massiccio montano del Velebit settentrionale sino all’estremo confine meridionale della Croazia, ai piedi di Dubrovnik (Ragusa). La ricchezza della natura, i parchi nazionali e un eccezionale patrimonio storico-culturale, la rendono il simbolo del turismo croato, la cui tradizione in quest’area vanta una storia di oltre 160 anni. La Dalmazia vanta anche il maggior numero di giorni di sole che, in alcune isole e nell’estremità meridionale della costa, raggiungono perfino i 315 giorni l’anno. Il suo patrimonio storico e i suoi principali beni culturali fanno parte del patrimonio mondiale e sono stati posti sotto l’egida dell’UNESCO in città come Trogir, Spalato, Sebenico e Dubrovnik. Tutta la costa dalmata vanta un gran numero di insenature, che si estendono per centinaia di chilometri e alle cui spalle incombono gli aspri pendii montani. Ovunque è possibile praticare windsurf, vela, pesca, immersioni tra i relitti di navi antiche e medievali.

Cuore turistico della Dalmazia sono le Incoronate che, con baie e insenature nate dal progressivo affondamento della costa, sono un paradiso terrestre per i velisti, perché le distanze tra le isole sono brevi e all’occorrenza si trovano sempre vicine baie riparate e rifugi sicuri. Il fondale di questa zona è formato da alti pinnacoli, grotte e caverne sottomarine ricche di coralli, madreperle e conchiglie, apprezzatissimi anche dai subacquei. Tuttavia diportisti e subacquei devono ricordare che la pesca e qualsiasi attività che possa nuocere all’integrità ambientale sono vietati nelle acque del parco. In certi approdi in rada si paga una tassa di transito, che talvolta comprende anche il ritiro dei rifiuti. È sconsigliata la navigazione notturna. Le secche e i bassi fondali non sono sempre segnalati da briccole.

All’interno dell’arcipelago, che è diviso in due: Incoronate basse (Sit e Zut e le isole nei loro dintorni) e Incoronate alte (l’isola Kornat e le isole vicine), ci sono molte possibilità di ancoraggi. Ci sono porti pubblici e i porti privati dell’ACI-Adriatic Croatia International Club, una catena di marina della Croazia, fondata nel 1983, con servizi standardizzati di elevato livello qualitativo. Al gruppo delle isole della Dalmazia settentrionale appartengono anche Ugljan, Pasman, Vir, Dugi otok, Ist, Molat, Silba, Olib, Kornati, Murter, Prvic, Kaprije, Iz, Krapanj, Zirje e alcune altre isole piuttosto piccole. Anche qui, spiagge pulite e natura intatta. Ist è una delle isole dell’arcipelago della Dalmazia settentrionale e si trova a nord di Molat. Questa piccola e tranquilla isola, che prende il nome dal paese situato nella baia con una piccola marina e pochi abitanti, è vicina alle isole di Molat ed è un luogo ideale per navigare con la propria barca. L’isola di Iz, con il suo piccolo porticciolo, è una delle diciotto isole disabitate dell’arcipelago di Zara. Questo paradiso naturale è formato da numerose piccole baie dove è possibile fare il bagno in un mare limpidissimo e cristallino.

Nell’Adriatico centrale, alla foce del fiume Krka troviamo il marina ACI di Skradin con 153 ormeggi. Qui c’è anche il Parco nazionale della Krka, in prossimità della storica cittadina di Scardona. Nel suo viaggio verso il mare, lungo un canyon di 75 chilometri, il ume Krka dà vita a sette cascate e ad alcuni laghi. Per vistare questa parte della Dalmazia è necessario fare una pausa nella navigazione e fermarsi a Sebenico. Ad una trentina di chilometri da Sebenico si trova Primos ten, una delle più pittoresche cittadine di tutto l’Adriatico e poi nell’arcipelago di Sebenico, ricco di isole tra le quali vanno menzionate Z irje e Zlarin. La navigazione nella regione della Dalmazia centrale con le sue molte isole e le città storiche ci porta fino a Spalato, con le sue numerose attrative turistiche e il suo marina ACI con 364 ormeggi. Incantevole è il paesaggio delle isole di Lesina, Brazza e Lissa. Infine, all’estremo sud della Dalmazia troviamo l’antica Dubrovnik (425 i posti barca nel Marina ACI, situato all’estremità di un fiordo).

L’agenzia Feram Yachting di Milano propone crociere in Croazia a bordo di tutti i tipi di imbarcazioni a vela, con o senza skipper, o barche a motore con partenza dalla Dalmazia. Le basi d’imbarco sono Spalato, Biograd (Marina Kornati), Primos ten e Dubrovnik. La flotta a vela Feram comprende tutta la gamma dei Sun Odyssey dal 29 al 54 piedi. Particolarmente vasta anche la scelta di caicchi, con base di imbarco e sbarco a Sibenik. Si tratta di splendide imbarcazioni di lunghezza compresa tra 20 e 27 metri, dotate da 4 a 8 cabine con aria condizionata. Per quanto riguarda il motore, Feram Yachting propone, con base a Spalato e Biograd, alcuni Prestige (dal 34′ al 46′), un Merry Fisher 805 (1 cabina), un Leader 805 (1 cabina) e un Rodman 41 (3 cabine).

Viacolvento Charter propone a noleggio un prestigioso motoryacht, ideale per splendide crociere in Croazia. “Princess Anna Dukaj”, splendida navetta custom lunga 30 metri, costruita e varata nel 2003, è dotata di 5 suite doppie per 10 ospiti. La suite armatoriale ha letto matrimoniale a tre piazze, TV flat screen, impianto stereo, servizio en suite con rifiniture in marmo, box doccia Jacuzzi separato (che funge anche da sauna). La VIP suite, disposta ad estrema poppa ponte inferiore, dispone sempre di ampio letto matrimoniale, TV flat screen, impianto stereo, angolo coiffeuse, bagno privato con rifiniture in marmo, doccia Jacuzzi. Sul ponte inferiore, a centro barca, troviamo un’altra suite matrimoniale con TV flat screen, coiffeuse, dressing room, bagno privato con box doccia Jacuzzi per 2 persone, idromassaggio, rifiniture in marmo, pavimenti in teak. Le due twin dispongono invece di letti in piano separati e ognuna ha TV, bagno privato con Jacuzzi e rifiniture in marmo. Il pozzetto dispone di ampie sedute, tavolo pranzo per 10 persone e scaletta che dà accesso alla plancia di poppa. Di alto livello e provata esperienza anche l’equipaggio, composto dal comandante Alfonso del Gatto, uno chef italiano di provata esperienza, uno steward estremamente preparato e professionale e un macchinista. Viacolvento Charter propone il raffinato ed elegante motoryacht “Vanessa”, un Aicon 64 del 2006 dagli interni molto confortevoli e curati in ogni dettaglio, dotato di 3 cabine doppie per 6 ospiti. Nella zona giorno troviamo un ampio salone con comodo tavolo pranzo e cucina open space ben equipaggiata dalle linee essenziali. Altro elemento dallo stile inconfondibile è la timoneria principale, dove l’importante cruscotto esalta la distribuzione della strumentazione. La zona notte è caratterizzata da un’ampia cabina amatoriale e da due splendide cabine ospiti di cui una matrimoniale e una con letti separati. Numerose le dotazioni a disposizione degli ospiti a bordo: TV al plasma da 15 pollici in tutte le cabine, TV al plasma da 26 pollici in salone, antenna satellitare Trak vision G6, lettore DVD, cassaforte nella cabina armatoriale, zanzariere su tutti gli oblò, lavasciuga, lavastoviglie, forno a microonde, cucina in vetroceramica a 4 fuochi, icemaker, frigorifero e freezer, aria condizionata in tutte le cabine e in salone, tender Zodiac m 3,50 con motore Honda 4t da 15 HP, generatori Kohler 19 kW e 13 kW. Lo yacht dispone di 2 membri equipaggio per tutti i servizi: il comandante, Valter Raimondi, e l’hostess di bordo.

Forzatre di Lavagna (GE) offre a noleggio una barca con equipaggio con base a Spalato: è il Benetti 33 M “Le Mirage”, che offre 10 posti letto in 5 cabine di cui 2 matrimoniali, oltre ad alloggio separato per i 5 membri d’equipaggio.

Equinoxe propone in Dalmazia una settimana di crociera, salpando dalla base di Dubrovnik a bordo del sailingyacht Moorings 39.1, lungo 11,85 metri, dotato di 3 cabine e 2 bagni con docce, che può ospitare fino a 8 persone. Dalla base di partenza, Dubrovnik, si naviga verso la costa orientale di Mijet. Da qui si procede verso Saplunara, dove ci si può fermare per la notte o continuare per 4-5 miglia fino a Okuklje, che ha una una baia ben protetta e un piccolo villaggio. Il giorno dopo si continua la navigazione a nord-ovest verso la Baia di Sobra. Dopo una pausa, ci si dirige verso Pomena e si può ancorare a Pomestak e andare a visitare i laghi di Mjiet, che fanno parte di un parco nazionale. Il terzo giorno si naviga in direzione di Korcula, transitando nella baia di Prizna. Korcula è conosciuta come “piccola Dubrovnik” ed è considerata una delle città medievali meglio conservate al mondo. Da Korcula si ritorna poi a Mijet per ancorarsi ad ovest e fare una sosta mattutina. Si naviga quindi verso la Baia di Polace e a sud del Promontorio di Lenga si trova un ancoraggio perfetto per una sosta pomeridiana. Si prosegue verso Sipan, un’isola con molte possibilità di ancoraggio. Nel pomeriggio ci si può dirigere a Sipanaska Luka. Il giorno dopo si ritorna a Dubrovnik facendo però una sosta a Sunj, sulla costa est di Lopud.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.