Onde Atlantiche Sempre Piu’ Alte

Gli scienziati dell’Università di Brema hanno presentato sulla rivista “Nature” il risultato delle ricerche che hanno condotto sull’altezza delle onde atlantiche. L’analisi dei dati raccolti dal 1954 a oggi, dimostra che fino agli anni ’70 si contavano in media sep te giorni di tempesta al mese, tra gli anni ’70 e gli anni ’80 il numero è raddoppiato fino a salire a 14 giorni, frequenza che persiste ancora oggi. Secondo i ricercatori tedeschi la responsabilità di tale fenomeno è da attribuirsi ai gas serra, che determinano l’intensificazione dei fenomeni meteorologici estremi. Il ricercatore Ingo Grevemeyer dell’Università di Brema ha spiegato che l’aumento dell’altezza delle onde negli ultimi venti anni e l’aumento della temperatura terrestre nello stesso periodo suggerisce una correlazione. In contrapposizione a questa opinione scientifica, si schierano gli scienziati del Centro Oceanografico di Southampton, i quali sostengono che il fenomeno delle onde-super sia causato dall’oscillazione Nord Atlantica, che provoca un’altalena delle temperature con periodi freddi alternati a inverni caldi e ventosi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE